Alla Tavola della Principessa Costanza, Teggiano 11 – 12 – 13 agosto

Alla-Tavola-della-Principessa-Costanza-2016Tra le kermesse più apprezzate, seguite e consolidate dell’estate campana, giunta alla XXIII Edizione, Alla Tavola della Principessa Costanza è un affascinante viaggio tra storia, cultura, arte religiosa e gastronomia. L’evento trova la sua cornice ideale in quegli scorci di inestimabile pregio del centro storico di Teggiano, dove più di 500 figuranti riescono a far retrocedere la lancetta del tempo fino al 1481 e rievocare in abiti d’epoca la celebre storia di quel matrimonio “riparatore” tra Antonello Sanseverino, Principe di Salerno e signore dello Stato di Diano, e Costanza, figlia di Federico da Montefeltro, il grande Duca di Urbino.

Trombonieri, tamburine, sbandieratori, musici, falconieri, danzatori, ricostruzioni di ambientazioni medievali ed antichi mestieri, spettacoli itineranti di vario genere e visite guidate per ammirare il ricco patrimonio storico-artistico di Teggiano, mostre e arti medievali si coniugano con il tradizionale percorso gastronomico che riporta in tavola, all’interno di antiche taverne, succulente pietanze medievali . Dopo la mezzanotte, circa 150 trombonieri ed artibugieri scalano le mura dell’antico maniero, riproponendo in chiave cinematografica l’Assedio di Diano del 1497.

Programma

  • Ore 18.30, Grande Corteo Storico dal Castello Macchiaroli sino all’Antico Seggio: gli sposi, rigorosamente in abiti d’epoca, alla testa di un corteo di figuranti che parte dal Castello, con tanto di tamburine al seguito, accompagnate dai trombonieri  e sbandieratori, percorrono i vicoli del paese. Segue la rievocazione della storica seduta del consiglio comunale del 1481 che diede via libera al matrimonio tra Antonello Sanseverino e la principessa Costanza.
  • Ore 20.00, apertura del Banco di Cambio: in piazza dello Stato di Diano si convertono euro in monete dell’epoca (coronati, ducati, tarí, tornesi del quindicesimo secolo) da poter spendere in accoglienti taverne, rifugio ideale per ogni tipo di palato.
  • Ore 00:00 in Piazza San Cono: spettacolo di danza e fuoco.
  • Ore 00:45, ricostruzione teatrale dell’Antico assalto al Castello del 1497: colpi di cannoni e fucili d’epoca chiuderanno le serate, facendo vibrare con boati assordati e musiche d’epoca il cuore di ogni visitatore.

Per info:

Pro Loco Teggiano, Piazza Municipio – Teggiano (Salerno)
tel/fax 0975 79 600 – info@prolocoteggiano.it
www.prolocoteggiano

Si organizzano visite guidate a Chiese, Conventi e Musei a cura della Soc. Coop. Paràdhosis di Teggiano.
tel. 0975/79930 – cell. 349/5140708

Alla Tavola della Principessa Costanza Dal 11-08-2016 al 13-08-2016. A Teggiano

Articoli Correlati