Festa del Pane e della Civiltà Contadina: 16 – 20 agosto a Trentinara

Festa del Pane 2017Quella del pane è una storia millenaria, dove la sapienza si coniuga con la poesia, l’arte, la fede e il mistero.
Da sempre il pane è stato un simbolo di civiltà, capace di sintetizzare il lavoro e l’intelligenza dell’uomo, abile nel trasformare le materie prime in un prodotto semplice e gustoso.

La Festa del Pane e della Civiltà Contadina, giunta alla tredicesima edizione, si configura, nel folto panorama di eventi dell’estate cilentana, l’altare della celebrazione della tradizione contadina attraverso usi e costumi dei nostri antenati che del pane fecero un simbolo di accoglienza e cordialità.
Il percorso eno-gastronomico si svilupperà nei vicoli del centro storico del paese, dove l’atmosfera sembra essere sospesa nel tempo, tra i mille profumi di leccornie che esalano dalle cucine delle infaticabili massaie. Pietanze con prodotti locali, preparate nel rispetto della tradizione, saranno servite lungo il percorso gastronomico.
Si potrà degustare la pizza cilentana, fusilli, cavatelli al sugo, pizza fritta dolce o salata, ciambotta, soffritto e spezzatino di maiale, sfriuonzolo, zuppa di ceci, verdure di stagione con pane, vicci o biscotti di grano duro, dolci cilentani.

Come in tutte le edizioni, si riconferma la presenza di una postazione Slow Food con i presidi della condotta Cilento ed una gluten free con pizze, primi piatti, panini farciti e dolci.

La “Festa del Pane” non è solo enogastronomia.
Tanti, infatti, gli artisti che parteciperanno alla tredicesima edizione: ad alternarsi sul palco principale saranno Ugo Maiorano e la Paranza dell’Agro (16 agosto), Peppe Cirillo & Antiqua Saxa (17 agosto), Antonio Castrignanò (18 agosto), i Lisarusa (19 agosto) mentre, il 20 agosto, si divideranno il palco Mimmo Epifani e iRittantico.
Inoltre, tra i vicoli del paese, fra uno stand e uno scorcio di borgo, si esibiranno con spettacoli itineranti i Kiepò, le Capere, I Virtuosi della Tarantella con Antonio Boccella detto “Fuoco” e l’immancabile contastorie di Trentinara, Domenico Monaco.

Numerose iniziative culturali, seminari di musica e di ballo tradizionale, spettacoli minuziosamente selezionati apportano quel giusto valore sociale e culturale, che rende la manifestazione tra le più apprezzate e attese da migliaia di turisti: forni didattici dove si potrà apprendere l’arte della panificazione, laboratori pomeridiani di danze popolari (tammurriata, tarantella cilentana, tarantella montemaranese, tarantella carpinese), il museo del contadino, il mercatino dell’artigianato locale, percorsi di trekking.
Da quest’anno Trentinara è ancora più bella per gli amanti delle avventure da brivido, con la possibilità di effettuare il cosiddetto ‘Volo dell’Angelo’ e ammirare dall’alto le meraviglie del Cilento.

Info
www.festadelpane.eu
www.facebook.com/festa.delpane
info@festadepane.eu
tel. 3491253370 – 3496145362

Festa del Pane. Dal 16-08-2017 al 20-08-2017. A Trentinara.

Articoli Correlati