I risultati della BIT di Milano – Il Turismo religioso nel Cilento

Santuario in provincia di SalernoLa BIT 2009 ha confermato i numeri della scorsa edizione. Le presenze sono state oltre 153.800, oltre 5.000 le Aziende rappresentate da 140 Paesi di tutto il mondo.
Tra le presenze si sono riscontrate circa 101.000 Operatori Professionali (81.500 italiani e 19.500 esteri).
Durante la Fiera è stata posta molta attenzione al turismo religioso dedicando un’apposito workshop. La Campania ed il Parco Nazionale del Cilento già da tempo offrono diverse mete per il turismo religioso e tanto altri percorsi turistici.


“In un momento delicato di congiuntura economica” commenta Adalberto Corsi, presidente di Fiera Milano Expocts e vicepresidente vicario di Unione del Commercio di Milano, “La Bit conferma la validità di una formula che sa rinnovarsi di anno in anno, offrendo con tempestività risposte efficaci alle esigenze in costante evoluzione dei mercati………….”.
Le aziende hanno manifestato l’interesse di razionalizzare gli investimenti, concentrandoli sulle manifestazioni dove si incontra il mercato internazionale.
La linea strategica per il futuro della BIT sarà una crescente integrazione con il web 2.0.
L’appuntamento con la 30.ma edizione di Bit – Borsa Internazionale del Turismo è al quartiere fieramilano di Rho da giovedì 18 a domenica 21 febbraio 2010.
Per informazioni: www.bit.fieramilanoexpocts.it
Regione Campania alla BIT 2009 http://www.claudiovelardi.it/2009/01/19/la-bit-di-milano

Articoli Correlati