Porte aperte ai Presidi Slow Food nel Cilento sabato 28 e domenica 29 marzo 2015

porte-aperte-ai-presidi-slow-food-campaniaSabato 28 e domenica 29 marzo le aziende produttrici di Presìdi Slow Food della Campania e della Basilicata aprono le loro porte per far conoscere da vicino produzioni agroalimentari eccellenti e tecniche di agricoltura sostenibile: 10 Condotte, ovvero organismi territoriali di Slow Food, lavoreranno per far conoscere 18 presìdi campani e 4 lucani. 60 i produttori coinvolti, presenti in 7 province e 25 comuni sulle due regioni.

Il progetto dei Presìdi Slow Food, iniziato nel 2000, è finalizzato a ricercare, tutelare e valorizzare quegli esempi di agricoltura virtuosa ancora vivi in ogni parte del mondo e spesso a rischio di estinzione per le difficoltà di posizionamento in un mercato sempre più globalizzante.

Con Presìdi Porte Aperte sarà possibile effettuare visite didattiche, partecipare a Laboratori del Gusto, assistere a happening culturali, pranzare o cenare con prodotti eccellenti e anche scoprire il territorio: molte infatti le visite guidate organizzate per l’occasione alla scoperta della bellezza nascosta di Campania e Basilicata.

Per saperne di più: http://www.slowfoodcampania.it

Scarica il programma dei Presidi Slow Food del Cilento e della Campania, clicca qui.

Porte aperte ai Presidi Slow Food nel Cilento Dal 28-03-2015 al 29-03-2015. A Cilento.

Articoli Correlati