Stio Cilento: Festa della Castagna dal 29 Ottobre al 1 Novembre 2011

Gli ultimi preparativi per la XXIV edizione della Festa della Castagna, che accoglierà i visitatori a Stio Cilento dal 29 ottobre al 1 novembre, in occasione del ponte di Ognisanti.

Un’ulteriore occasione per visitare questo bel borgo cilentano, già inserito negli eventi gastronomici di qualità della provincia di Salerno con la “Sagra dei Piatti Poveri” o conosciuta anche come la “Sagra dei Ciccimmaretati” ad agosto, uno degli appuntamenti più frequentati dell’estate, e la “Festa del Fagiolo Regina di Stio” a dicembre nella frazione Gorga.

Quattro giorni per gustare piatti e dolci a base di castagne provenienti dai boschi secolari che abbracciano il paese. Visitando il centro storico, si può vedere il “Museo Archivio Antonio Trotta” e il laboratorio “Cilento Bottega Antica Campitiello” dove ancora artigianalmente viene lavorata la chitarra battente e proseguire per i vicoli del paese per giungere all’antico rudere della Chiesa SS. Pietro e Paolo e vedere la mostra organizzata “È tempo di castagne”. In programma anche un esposizione temporanea di “Tessitura e Manufatti” presso il Portico di Stio, in via Garibaldi, un omaggio alla manodopera femminile ed al lavoro di un tempo.

Stio Cilento: Festa della Castagna. Dal 29-10-2011 al 01-11-2011. A Stio Cilento.

Articoli Correlati